La gara si svolge domenica 10 giugno 2018 con partenza dall'ex caselo Andriollo di Olle, si procede in Via Lecco, si gira a sinistra risalendo Via San Bartolomeno del Cervo e poi si imbocca Via Don G.B. Malfatti sbucando su Via Spagolle; si risale poi lungo Via Novai fino all'intersezione con Via Pozzi, si procede poi in località Spagolle seguendo il sentiero SAT n° 206 che sale sul Monte Civerone. Al secondo incrocio con la strada forestale si gira a destra percorrendola per circa 150 metri per poi girare a sinitra ed imboccare una vecchia mulattiera che porta al guado del torrente Fumola ( "Pisavacca" ) dopo il quale si imbocca il "trozo de Sora Salmo). Si segue quest'ultimo sbucando in località "Prà dei Fazili", all'incrocio con la strada forestale c'è il ristoro; al limite del prato si imbocca il vecchio trozo per Campivelo fino ad incrociare nuovamente la strada forestale dei Vanezi che si segue fino allo spiazzo finale; si percorre poi il sentiero che attraversa la Val dei Morti e poi si scende lungo un "menaor" che sbuca a pochi metri dal Baito. Si gira a destra e percorrendo gli ultimo 200 metri si taglia il traguardo in località Vanezi dove si terranno il pranzo e le premiazioni. I concorrenti troveranno all'arrivo gli zaini con gli effetti personali di ricambio. I concorrenti a seguito delle premiazioni potranno tornare ad Olle seguendo la strada forestale oppure il "trozo de Sora Salmo".

Premesso che la corsa si disputa con qualsiasi condizione meteorologica, nonostante la cura e attenzione posta prima durante e dopo la manifestazione con l’intenzione di prevenire qualsiasi tipo di infortunio, l’organizzazione stessa declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dalla partecipazione e si riserva di variare in tutto o in parte il percorso e di interrompere la corsa in presenza di condizioni ambientali o atmosferiche pericolose per l’incolumità dei partecipanti come pure, per l’impossibilità ai mezzi e personale incaricati di raggiungere i concorrenti nel caso di richiesta di soccorso.
In nessun caso ciò comporterà l’obbligo alla restituzione della quota di partecipazione

Profilo Altimetrico Gara
 

Sequenza fotografica del percorso dall'attraversamento della pisavaca fin all'arrivo..(manca il tratto all'interno dell'abitato di Olle)